H&M chiama Moschino  

Scritto da il 15 aprile 2018

H&M chiama Moschino

Gigi Hadid e Jeremy Scott al party Moschino a Coachella

Pubblicato il: 16/04/2018 09:16

Arriverà nei negozi solo a novembre. Ma sui social la maratona fashion per portarsi a casa un capo griffato è già iniziata. H&M, il colosso svedese del fast fashion ha annunciato la sua prossima ‘designer collaboration’ con Moschino, l’etichetta italiana capitanata da Jeremy Scott.

Ed è bastato l’annuncio, dato in diretta a Coachella con una videochiamata Instagram di Gigi Hadid all’amico Scott, per scatenare il tam tam sui social, che hanno accolto con sorpresa la notizia.

La collezione ‘Moschino [tv] H&M‘ sarà disponibile online e in selezionati punti vendita del colosso svedese a partire dall’8 novembre prossimo e si annuncia già sold-out. Del resto, con stampe d’archivio, colori e gli amatissimi cartoons a prezzi democratici gli ingredienti per il tutto esaurito ci sono tutti. Per H&M si tratta della quarta collaborazione con una griffe italiana, dopo Cavalli, Versace e Marni.

Difficile indovinare quali saranno i pezzi che infiammeranno gli animi dei fashion addicted. Qualcosa però si può intuire dando un’occhiata ai primi look della collezione indossati da Gigi Hadid e Jeremy Scott, che per H&M ha disegnato nuove collezioni Moschino donna e uomo oltre a un’ampia gamma di accessori e altri items esclusivi.

Per ora ci sono la stampa con i cd, una tv e le iconiche catene dorate. “Sono entusiasta della collezione Moschino [tv] H&M – afferma Scott -. Il mio lavoro è quello di interagire con le persone attraverso la moda e con questa collaborazione avrò la possibilità di raggiungere più fan di quanto sarei mai stato in grado di avere”.

“Moschino [tv] H&M è la perfetta fashion collaboration del momento – dice Ann-Sofie Johansson, Creative Advisor di H&M – con un mix di pop, street culture, loghi e glamour. Jeremy Scott è una persona eccezionale, si diverte con la moda e sa come interagire con i suoi fan di tutto il mondo”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background