Superenalotto, vincita e tassa record  

Scritto da il 17 aprile 2018

Superenalotto, vincita e tassa record

(Fotogramma)

Pubblicato il: 18/04/2018 11:28

Fortunato lo è davvero. Ma ora il vincitore del Superenalotto, che ieri sera ha centrato il ‘6’ a Caltanissetta, incassando il jackpot record di 130 milioni di euro, dovrà versare una tassa record sulla vincita. Oltre 15 milioni di euro che gli saranno trattenuti dal montepremi e che andranno allo Stato, in virtù della nuova tassazione sulle vincite eccedenti i 500 euro ed entrata in vigore il primo ottobre 2017.

“Ai premi reclamati a decorrere dal 1° ottobre 2017 – si legge sul sito del Superenalotto – è applicato un diritto del 12% sulla parte di vincita eccedente l’importo di 500 euro, in attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 6, comma 4, del decreto legge 24 aprile 2017, n.50, convertito nella legge 21 giugno 2017, n.96, in materia di giochi pubblici”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background