#WakeUpFlaminio, l’appello di Totti  

Scritto da il 18 aprile 2018

La riqualificazione dello Stadio Flaminio ha bisogno del contributo concreto di tutti. Con questo spirito l’Istituto per il Credito Sportivo e Retake Roma promuovono per sabato 21 aprile – Natale di Roma – un’iniziativa dedicata alla riqualificazione ambientale delle aree circostanti lo Stadio Flaminio, con il patrocinio di Roma Capitale, Rappresentanza Italiana della Commissione Europea e Coni insieme a Fondazione Musica per Roma, Fondazione MAXXI e Lucisano Media Group. ICS e Retake Roma, condividendo il senso civico dei cittadini e il loro desiderio di partecipare attivamente alla cura di un bene comune, coinvolgeranno centinaia di volontari che si occuperanno in modo organizzato e sicuro del recupero dell’area, con l’obiettivo di ridare luce a una infrastruttura sportiva, parte del patrimonio architettonico dell’Urbe.

L’Istituto per il Credito Sportivo, banca pubblica che opera per lo sviluppo dello sport e della cultura nel nostro Paese, ha deciso di dare un particolare significato alla ricorrenza dei suoi 60 anni di vita attraverso interventi di riqualificazione urbana che incidano positivamente sul decoro di luoghi simbolo dei Giochi Olimpici del 1960, con l’obiettivo di lasciare una positiva eredità alla città e alla comunità. Il miglioramento delle infrastrutture sportive – e non solo – passa anche dal ripristino e la riaffermazione del valore dell’educazione civica. Con lo stesso spirito, Retake Roma, movimento di cittadini volontari, articolato in 85 gruppi di quartiere, che promuove la qualità, la vivibilità e il decoro urbano di Roma, è orgoglioso di essere in prima linea in un importante partnership pubblico-privata che contribuirà al rilancio di un quadrante iconico della Capitale d’Italia.

L’iniziativa, al di là della sua importanza, fa parte di una più ampia progettualità che vede l’Istituto per il Credito Sportivo impegnato, insieme ad altri partner pubblici e di concerto con Roma Capitale, per riqualificare e rigenerare l’intera area del Villaggio Olimpico 1960 anche in un’ottica di integrazione con lo sviluppo urbano di via Guido Reni, verso il Ponte della Musica e, oltre il Tevere, il Foro Italico.

La giornata, oltre agli interventi di riqualificazione (in programma dalle ore 9:00 alle 15.00) che organizzativamente si articoleranno in cinque aree, comprenderà itinerari culturali nel quartiere a cura di esperti, nell’ambito del progetto Retake cultura. Non mancheranno iniziative per i più piccoli come le “Olimpiadi di Retake” dedicate ai temi del riciclo e del riuso


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background