L’euro debole spinge le borse europee, Milano +0,64%  

Scritto da il 22 aprile 2018

Le borse europee accelerano sul finale e chiudono la prima seduta della settimana in territorio positivo. Nonostante lo stacco dei dividendi, i mercati hanno reagito all’indebolimento dell’euro nei confronti del dollaro, mentre nuovi dati macroeconomici peggiori del previsto hanno aumentano l’attesa per la riunione del direttivo della Bce di giovedì prossimo. Le borse europee chiudono con rialzi attorno al mezzo punto percentuale, con Milano in progresso dello 0,64%. Sul listino principale di Piazza Affari corrono Fiat Chrysler e nel settore del credito Mediobanca, Ubi Banca e Banco Bpm. Vendite, invece, su Luxottica, Italgas e Prysmian.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background