La pioggia strapazza il weekend  

Scritto da il 25 aprile 2018

La pioggia strapazza il weekend

Pubblicato il: 26/04/2018 06:51

L’anticiclone vacilla. E guasta il weekend. Nel corso del fine settimana cederà definitivamente per l’arrivo di una bassa pressione con un richiamo di correnti via via più instabili e foriere di rovesci e temporali localmente forti. Ecco nel dettaglio l’analisi degli esperti del sito ilmeteo.it per il prossimo weekend.

SABATO – Sin dal mattino piogge e rovesci colpiranno al Nordovest su Piemonte, Liguria, Lombardia, Alpi, con piogge anche a Milano, Torino e Genova, e tendenza a peggioramento sul Trentino Alto Adige e sul veronese. Temporali nasceranno anche sull’Appennino toscano, emiliano occidentale, poi nel pomeriggio colpiranno gran parte del Nordovest, il Veneto, l’Emilia e le regioni centrali fino a raggiungere Firenze, Siena, Arezzo, tutta l’Umbria comprese Perugia e Terni, il reatino fino alle porte di Roma est, altri temporali sulla Calabria, forti sul cosentino e in Sardegna specie sull’Ogliastra. In serata possibili temporali e nubifragi su Piemonte e Lombardia, particolare apprensione al novarese, varesotto, comasco, lago Maggiore e Verbano-Cusio-Ossola, anche con locali grandinate, fino a Milano città e Monza in nottata.

DOMENICA – Subito una forte instabilità atmosferica con rovesci e locali temporali interesserà il Piemonte, la Val d’Aosta e la Lombardia (milanese, varesotto, monzese/brianzese, comasco), mentre nel pomeriggio l’attività temporalesca si estenderà a macchia di leopardo sul resto della Lombardia fino a raggiungere il Trentino Alto Adige, il Bellunese e tutto il Veneto ( specie Verona, Vicenza, Padova, colli Euganei), e veloce sull’Emilia tra Bologna e Ferrara città. Altri rovesci colpiranno poi nel corso del pomeriggio la dorsale Appenninica fino a raggiungere il riminese a partire dalle colline, poi le zone interne delle Marche, i rilievi di Abruzzo e Molise, un temporale colpirà l’Irpinia, e il Cilento in Campania, mentre brevi temporali potranno formarsi sulla provincia di Olbia-Tempio. Massima attenzione va però posta alla serata e alla notte di Domenica quando da Ovest giungerà la parte più attiva di un fronte atlantico con tanta pioggia in Piemonte e neve a quota 2200 metri, e le piogge si estenderanno a Torino, Genova e Milano.

TEMPERATURE – Subiranno un deciso ridimensionamento, al Sud nel weekend ci si manterrà sui 27-28°C, mentre sulle regioni settentrionali registreranno una diminuzione di 4°C circa mantenendosi in media attorno ai 21-23°C.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background