Da Massimo Ranieri a Pupi Avati, la nuova stagione del Quirino  

Scritto da il 26 aprile 2018

Da Massimo Ranieri a Pupi Avati, la nuova stagione del Quirino

Una scena dele ‘Sorelle Materassi’, in scena la prossima stagione al Teatro Quirino di Roma con Marilù Prati, Milena Vukotic, Lucia Poli

Pubblicato il: 27/04/2018 16:24

‘I Miserabili’ e un trittico pirandelliano (‘Il fu Mattia Pascal’, ‘Sei personaggi in cerca d’autore’, ‘Il berretto a sonagli’), la ripresa delle ‘Sorelle Materassi’, ‘Quartet’ dal profumo cinematografico, accanto a ‘Così parlò Bellavista’, la ‘Cena delle belve’ (ripreso dal francesissimo ‘Le repas des fauves’, nell’ultimo riallestimento di Vincenzo Cerami), ‘Viktor und Viktoria’, ‘La governante’ (protagoniste Ornella Muti e Enrico Guarnieri) e il ‘Gabbiano’ di Cechov con Massimo Ranieri, diretto da Giancarlo Sepe. Sono alcuni degli spettacoli della prossima stagione teatrale presentati oggi al Quirino di Roma dal direttore artistico e presidente Geppy Gleijeses.

Gleijeses ha ricordato che nel 2021 il Quirino festeggerà i suoi primi 150 anni. ”Ci prepareremo, ci rifaremo il trucco per presentarci al meglio dinanzi al nostro pubblico – ha scherzato il direttore artistico – Siamo molto felice dei risultati raggiunti sino ad oggi. Siamo il primo teatro di Roma con 5mila e 500 abbonati e quasi 100mila spettatori. Un trend in continua crescita con un pubblico fidelizzato. Peccato – ha confessato – dover fare i conti con una avvilente carenza di contributi da parte dello Stato e degli enti locali”. Apertura della stagione il 9 ottobre con ‘Quartet’ di Ronald Harwood, per la regia di Patrick Rossi Gastaldi con Paola Quattrini, Giovanna Ralli, Cochi Ponzoni e Giuseppe Pambieri. Seguiranno ‘I Miserabili’ (23 ottobre) nell’interpretazione di Franco Branciaroli, ‘Il fu Mattia Pascal’ (6 novembre) con Daniele Pecci nel ruolo protagonista, ‘Sei personaggi in cerca d’autore’ (20) in una nuova ‘rilettura’ di Michele Placido con un gruppo di giovani attori del Teatro Stabile di Catania e in collaborazione con Goldenart Production.

Sarà poi la volta, a gran richiesta, delle ‘Sorelle Materassi’ (4 dicembre), con Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati, in attesa sul palcoscenico del Quirino del ‘Berretto a sonagli’ (11) con Sebastiano Lo Monaco e Marina Biondi, dell”Operazione San Gennaro’ (26), liberamente ispirato all’omonimo film di Dino Risi, interpretato da Nino Manfredi. Vestirà i panni del protagonista Massimo Ghini. Geppy Gleijeses festeggerà, poi, i 90 anni di Luciano de Crescenzo portando in scena ‘Così parlò Bellavista’ 15 gennaio), nell’interpretazione di Marisa Laurito e Benedetto Casillo.

Ed ancora in cartellone ‘Viktor und Viktoria’ (5 febbraio) con Veronica Pivetti, ‘La cena delle belve’ (19) con, tra gli altri, Emanuele Salce, Silvia Siravo, Maurizio Donadoni, ‘La Governante’ (5 marzo) che vedrà nel ruolo portato al successo da Anna Proclamer, Ornella Muti accanto a Enrico Guarnieri, ‘Il Gabbiano’ (19) di Cechov in una nuova trasposizione di Giancarlo Sepe con un inedito chansonnier, Massimo Ranieri. Gli ultimi appuntamenti con ‘Otto donne e un mistero’ (2 aprile), la commedia thriller di Robert Thomas, portata in scena da Guglielmo Ferro con un tris di donne composto da Anna Galiena, Debora Caprioglio, Paola Pitagora, ‘Otello (30 aprile), nella trasposizione coreografica di Fabrizio Monteverde per il Balletto di Roma. Ed infine dal cinema al teatro con Pupi Avati con il suo ‘Regalo di Natale’ che si avvarrà, nei ruoli solisti, di Gigio Alberti, Filippo Dini, Giovanni Esposito, Valerio Santoro, Gennaro De Biase. E tra le ‘offerte culturali’ del Teatro Quirino in programma matinée e pomeriggi dedicati agli studenti di scuole e università, con il progetto ‘Sogno Italiano’, storie di uomini e donne che hanno lasciato un segno nella storia del Paese, a cura di Adriana Aoicella e Marta Bifano.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background