Notte di sangue a Milano 

Scritto da il 26 aprile 2018

Notte di sangue a Milano

Pubblicato il: 27/04/2018 12:05

Notte di sangue a Milano, con due morti e due feriti in quattro diversi episodi di violenza. Un 43enne di nazionalità romena, con precedenti, è stato aggredito ieri sera e ha perso la vita poco dopo il ricovero. L’aggressione, riferisce la polizia, è avvenuta intorno alle 21.30 in via Padova, all’uscita di un bar all’altezza del civico 179. Agli agenti della volante intervenuti sul posto l’uomo ha riferito di essere stato colpito al volto da uno straniero che poi è fuggito subito dopo. Trasportato in codice verde al S. Raffaele, il 43enne è morto nella notte per un’emorragia cerebrale.

Violenza la notte scorsa anche nei pressi della zona della Stazione Centrale di Milano, dove è stato ucciso un giovane di 23 anni di origine bengalese, regolarmente residente sul territorio italiano. L’aggressione, riferiscono i carabinieri, è avvenuta in via Luigi Settembrini poco dopo le 2.30. Il giovane è stato trovato a terra da un passante, in stato di incoscienza e con una ferita da arma da taglio allo sterno. Soccorso dal personale del 118, è stato trasportato all’ospedale Niguarda, dove è giunto cadavere.

Ancora, una ragazza di 21 anni di nazionalità inglese, studentessa dell’università Cattolica, è stata accoltellata la notte scorsa da due uomini che volevano portarle via lo smartphone. L’aggressione è avvenuta poco dopo le 3.30 in via Franchino Gaffurio, nei pressi di piazzale Loreto. Ai carabinieri la giovane ha riferito di essere stata aggredita da due uomini, secondo la vittima presumibilmente extracomunitari, mentre rientrava a casa insieme a un’amica, anche lei inglese, che ha chiamato i soccorsi. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che l’ha trasportata in codice rosso all’ospedale Città Studi. Le condizioni della giovane, colpita all’addome, non sarebbero gravi.

Un altro episodio di violenza è avvenuto nell’hinterland milanese, a Cinisello Balsamo. Un 31 enne è stato accoltellato da due uomini che gli hanno portato via il portafoglio. L’aggressione, riferiscono i carabinieri, è avvenuta in via Abramo Lincoln poco prima della mezzanotte. L’uomo, che vive in strada da quando ha ricevuto lo sfratto, è stato avvicinato da due uomini di origine nordafricana che lo hanno aggredito e colpito con due fendenti all’addome e al torace. Soccorso dal personale sanitario, le sue condizioni sono apparse subito gravi. Trasferito in codice rosso all’ospedale Niguarda, è stato sottoposto a intervento chirurgico.

Sulle violenze di questa notte è intervenuto in un tweet Matteo Salvini. “Notte di sangue a Milano. Morti e feriti, accoltellamenti e rapine – ha scritto il leader della Lega – Per ottenere #stopimmigrazione ci vuole un governo serio, altro che Pd-5Stelle. Io non mollo!”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background