L’impresa di Hamilton  

Scritto da il 28 aprile 2018

L'impresa di Hamilton

(Afp)

Pubblicato il: 29/04/2018 17:43

“Non pensavo che ce l’avrei fatta”. Il pilota della Mercedes Lewis Hamilton commenta così la sua rocambolesca vittoria nel Gp d’Azerbaigian, sfruttando la foratura di Valtteri Bottas e un errore di Sebastian Vettel nei giri finali. “E’ stata una vittoria davvero emozionante, il team ha fatto un lavoro eccezionale e Vallteri Bottas avrebbe meritato di vincere, anche Sebastian Vettel ha fatto un lavoro eccezionale. Non me l’aspettavo, ma non abbiamo mai mollato“. Felice anche Kimi Raikkonen secondo dopo una gara in rimonta che ha visto terzo messicano Sergio Perez . “Si la partenza non è stata perfetta, poi ho cercato di recuperare e alla fine è andata bene, però non è stata una gara facile”, aggiunge il finlandese della Ferrari. “Sono senza parole, nel finale con le gomme fredde è stato tutto molto difficile, sono davvero felice per la squadra che ha fatto un grande lavoro”.

Due i momenti di paura al Gp di Baku. Al 40° dei 51 giri del Gp d’Azerbaigian è entrata per la prima volta la safety car in pista per l’incidente tra le due Red Bull di Daniel Ricciardo che ha tamponato Max Verstappen, mentre duellavano per il 4° posto. Nel corso dei primo giro, invece, c’è stato un contatto tra il pilota della Ferrari Kimi Raikkonen e quello della Force India Esteban Ocon. I due stavano duellando per la sesta posizione. Il pilota finlandese ha chiuso quello francese che ha sbattuto contro le protezioni a lato della pista e si è ritirato. A causa dell’incidente è entrata la safety-car e la corsa è stata congelata per 5 giri, fino al sesto passaggio.

Con la vittoria sul circuito cittadino di Baku l’inglese della Mercedes conquista il primo successo stagionale, il 63° in carriera e passa anche in testa al mondiale. Quarto posto per l’altra Ferrari del tedesco Sebastian Vettel che paga l’errore in frenata a 4 giri dalla fine: nel tentativo di superare il finlandese della Mercedes Valtteri Bottas che era al comando della corsa il pilota di Heppenhein finisce largo e perde tre posizioni. Gara sfortunatissima per Bottas che butta via la vittoria per una foratura a due giri dalla fine che lo costringe al ritiro.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background