Simeone ammazza Napoli  

Scritto da il 28 aprile 2018

Simeone ammazza Napoli

(Afp)

Pubblicato il: 29/04/2018 20:13

Addio sogni scudetto per il Napoli. Una tripletta del Cholito Simeone ammazza – forse definitivamente – le speranze per la squadra di Sarri. Al Franchi di Firenze finisce 3-0, con tripletta del giovane bomber. Una mazzata per il Napoli, forse condizionato dalla grande rimonta della Juve a San Siro con l’Inter. Non c’è infatti mai stato match. Una Fiorentina ordinata e determinata non ha dato scampo agli azzurri. Sin dai primi minuti.

Le cose si mettono infatti subito male per Sarri: al 10′ Koulibaly – l’eroe di Torino – viene espulso per un fallo da ultimo uomo su Simeone. Mazzoleni assegna in un primo momento rigore e ammonizione per il giocatore senegalese. Il Var corregge la decisione dando fallo dal limite e rosso da ultimo uomo. Pochi minuti dopo e Simeone porta in vantaggio i viola. È il minuto 33: un rinvio di Biraghi coglie Tonelli impreparato. Simeone si invola verso la porta e di sinistro batte Reina. Vantaggio Viola. Napoli mai in grado di reagire. Sarri prova a sparigliare le carte e poco prima dell’ ora di gioco mette in campo Zielinski e Milik. Ma il Cholito colpisce ancora.

Al 62′ ribatte da due passi l’intervento di Reina per evitare l’autogol di Hysaj. E non è finita. Simeone è scatenato. Al 91′ su assist di Chiesa il bomber supera Mario Rui e batte di sinistro Reina. Il sogno del Napoli finisce qui?


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background