Pornostar fa causa a Trump  

Scritto da il 29 aprile 2018

Pornostar fa causa a Trump

(AFP)

Pubblicato il: 30/04/2018 21:45

La pornostar Stormy Daniels ha presentato una denuncia per diffamazione contro il presidente Donald Trump. “Abbiamo appena presentato denuncia contro Mr. Trump per le sue dichiarazioni irresponsabili e diffamatorie contro la mia cliente” ha twittato il legale della donna, Michael Avenatti. La Daniels, il cui vero nome è Stephanie Clifford, è già ricorsa in giudizio contro Michael Cohen, l’avvocato di Trump che in campagna elettorale le aveva pagato 130mila dollari in cambio del silenzio sulla sua relazione con il futuro presidente americano.

IDENTIKIT – La denuncia presentata si riferisce ad un messaggio su Twitter del 18 aprile, con il quale Trump si prendeva gioco dell’identikit disegnato dalla Daniels a proposito di un uomo che l’avrebbe minacciata.

Secondo quanto ha raccontato la Daniels in televisione, le minacce di farle del male se avesse parlato della sua relazione con Trump risalgono al 2011.

RISARCIMENTO – La pornostar chiede un risarcimento di 75mila dollari, sottolineando che il presidente americano sapeva benissimo che a causa del suo tweet la Daniels sarebbe stata sottoposta a “minacce di violenza, danni economici e alla sua reputazione”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background