“Mangiamo le nutrie”, proposta choc del sindaco  

Scritto da il 1 maggio 2018

Mangiamo le nutrie, proposta choc del sindaco

Pubblicato il: 02/05/2018 15:45

Impazza la discussione, sempre lontano dalla risoluzione del problema, delle nutrie! La mia semplice proposta: si regoli la caccia con il fine della somministrazione. Mangiamole nei ristoranti e nelle sagre!”. Fa discutere la il post su Facebook di Michel Marchi, sindaco di Gerre de’ Caprioli (Cremona). “Qui nella bassa ne saremmo certo contenti! Altro che gabbie, fosse comuni, celle frigorifere…. tegami e padelle! Garantisco organizzazione sagra paesana gastronomica a tema! #agerresimangiatutto”, aggiunge.

E a chi gli chiede se è vero che questi animali portano malattie, Marchi risponde: “Mica facciamo il sushi… le cuociamo! E ad alte temperature i batteri se ne vanno. Oltre al fatto che è totalmente erbivora…”.

Qualcuno spera sia uno scherzo, altri invece non disdegnano l’idea: “In Moldova è un animale da reddito e vengono allevate come da noi i conigli. Si vendono anche al mercato, con timbro sanitario. Animale pulitissimo e erbivoro. Gustata, più volte, sia cotta in umido con cipolla e sia al forno. Meglio del coniglio”, scrive Michele.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background