Real-Bayern 2-2, blancos in finale  

Scritto da il 1 maggio 2018

Real-Bayern 2-2, blancos in finale

(Afp)

Pubblicato il: 02/05/2018 07:26

Il Real Madrid vola a Kiev. Dopo aver vinto 2-1 all’Allianz Arena, la squadra di Zidane pareggia 2-2 al Bernabeu col Bayern Monaco e per il terzo anno di fila va in finale di Champions League.

I tedeschi ci hanno provato in tutti i modi, hanno messo spesso alle corde il Real, ma escono. A testa alta. I blancos hanno sofferto, tanto, ma alla fine hanno centrato l’obiettivo: la finale.

LE SCELTE – Solito modulo (4-3-3) per Zidane, costretto a schierare il giovane Vazquez sulla corsia di destra in difesa. A centrocampo, un po’ a sorpresa, Kovacic al posto di Casemiro. Davanti, insieme a Benzema e Cristiano Ronaldo, Zizou schiera Asensio.

Heynckes lascia fuori Javi Martinez, mette Tolisso e James Rodriguez ad agire dietro Lewandowski con Muller e Ribery sugli esterni.

IL MATCH – Tre minuti e il Bayern è già in vantaggio: a segno come all’andata Kimmich, che sfrutta un intervento sbagliato di Sergio Ramos su cross di Muller per battere Navas da pochi passi.

Il Real però non si abbatte e dopo soli 8′ pareggia: Marcelo dalla sinistra pennella un cross al bacio per Benzema che, dopo essersi liberato dalla marcatura di Alaba, con un preciso colpo di testa supera Ulreich. Si va al riposo sull’1-1, con le proteste dei tedeschi per un rigore non concesso (tocco di mano di Marcelo).

Nemmeno un minuto di gioco nella ripresa e Benzema ribalta il match, favorito da un erroraccio di Ulreich su retropassaggio di Thiago Alcantara. Al 55′ il Real potrebbe chiudere la contesa, ma il destro volante di CR7 finisce di poco sul fondo.

I tedeschi non si perdono d’animo. Al 62′ Sule mette in mezzo per James Rodriuez che prova la conclusione al volo, Varane respinge ma il colombiano è abile di destro ad anticipare Navas e a realizzare il gol del 2-2. Il Bayern nei minuti finali ci prova in tutti i modi, attacca a testa bassa, ma il Real con un po’ di difficoltà tiene e vola in finale.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background