Tutti in bici alla scoperta del Grab  

Scritto da il 1 maggio 2018

Tutti in bici alla scoperta del Grab

Pubblicato il: 02/05/2018 13:06

Una ciclo passeggiata di 45 km (con tanto di ciclo-picnic) nella Città Eterna e nella storia dell’Appia Antica alla scoperta del progetto del Grab, il Grande Raccordo Anulare delle Bici di Roma che si sviluppa all’interno della città, finanziato dalla legge di stabilità 2016. L’appuntamento del 12 maggio è con la Grab Bike organizzata da Legambiente, Fiab Roma Ruotalibera, VeloLove, Touring Club Italiano con il patrocinio dell’Eroica.

Si parte alle ore 10.00 dall’Arco di Costantino, percorrendo l’Appia Antica, poi gli acquedotti romani fino a raggiungere i quartieri della street art e aree verdi come la Riserva Naturale dell’Aniene e il Parco di Villa Ada, dove è prevista la sosta per il pranzo. Nel pomeriggio si arriverà a Villa Borghese, San Pietro, Castel Sant’Angelo e Trastevere. Il tour non è particolarmente faticoso ma chi non se la sente di completare il giro, potrà fermarsi alle tappe intermedie da dove tornare facilmente al Colosseo.

“Con la Grab Bike – spiega Alberto Fiorillo, coordinatore progetto GRAB e responsabile aree urbane Legambiente – vogliamo far conoscere e scoprire a romani e turisti proprio la bellezza unica di questo progetto, che trova il suo cuore pulsante nell’Appia Antica, un museo a cielo aperto che il mondo ci invidia e che domenica 13 maggio, in occasione dell’Appia Day, sarà libero per un giorno dalle auto e aperto esclusivamente a pedoni e pedali”.

La Grab Bike, infatti, è l’anteprima della terza edizione dell’Appia Day, la grande giornata di festa della Regina Viarum in programma domenica 13 maggio a Roma. Per partecipare alla Grab Bike occorre prenotarsi online (https://www.eventbrite.it/e/biglietti-grab-bike-45190070718). Il costo del biglietto (15,00 +1,24 euro di commissioni) include assicurazione, la t-shirt edizione limitata Grab e pranzo al sacco (vegetariano o non).


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background