Borse deboli, a Milano fari puntati su Telecom  

Scritto da il 2 maggio 2018

Borse deboli, a Milano fari puntati su Telecom

Pubblicato il: 03/05/2018 10:29

Partenza debole per le Borse europee, in scia ai cali di Wall Street, che ieri ha chiuso a quota -0,72% e delle piazze asiatiche. Sulle principali piazze del Vecchio continente il clima è di prevalente cautela, dopo che ieri la Fed ha deciso di lasciare invariati i tassi d’interesse. In questo scenario, questi gli indici: Parigi -0,21%, Francoforte -0,18%, Londra -0,07%, Amsterdam -0,18% e Bruxelles -0,56%.

Piazza Affari è in linea e cede lo 0,11% sul Ftse Mib e lo 0,09% sull’All Share. Sul principale listino milanese fari puntati su Telecom che si prepara all’assemblea degli azionisti di domani, nel corso della quale dovrebbe essere nominato il nuovo consiglio di amministrazione. Il titolo guadagna un punto percentuale a 84,54 euro per azione.

Banche in rosso: Bpm segna -0,86%, seguita da Ubi (-0,42%), Bper (-0,17%) e Unicredit (-0,07%). Bene Tenaris, in crescita dello 0,87%; calano Moncler (-2,79%) e Prysmian (-2,40%).

Torna a salire lo spread: il differenziale tra Btp e Bund si attesta a 122 punti base con un rendimento dell’1,80%. In leggero calo i prezzi del petrolio: il Brent scende a 73,25 dollari al barile (-0,15%), il Wti a 67,83. Cambio euro-dollaro a 1,1971 (+0,13%).


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background