Generali, utile balza a 581 milioni nel primo trimestre 

Scritto da il 3 maggio 2018

Generali, utile balza a 581 milioni nel primo trimestre

Pubblicato il: 04/05/2018 16:43

Generali chiude con un utile netto di 581 milioni di euro i primi tre mesi dell’anno, in aumento dell’8,6% su base annua. Il risultato operativo del gruppo assicurativo aumenta del 4,9% a 1,3 miliardi per effetto della performance del segmento Danni, nonostante maggiori sinistri catastrofali, e delle attività Investments, Asset & Wealth Management.

I premi sono in crescita a quota 18,6 miliardi, con un incremento del 2,5% rispetto al primo trimestre dello scorso anno, per lo sviluppo di entrambi i segmenti di business. La raccolta netta ammonta a 2,4 miliardi. Il combined ratio si attesta al 91,4%, in calo di 1,6 punti percentuali rispetto al primo trimestre del 2017, nonostante l’impatto di 76 milioni di sinistri catastrofali per 1,5 punti percentuali. Per quanto riguarda le linee di business, il Vita evidenzia un aumento del 3%, derivante principalmente dallo sviluppo dei prodotti unit-linked (+9,9%) osservato in quasi tutti i Paesi di operatività del gruppo.

La raccolta netta supera i 2,4 miliardi, in calo del 20,7% per “l’approccio strategico volto ad incrementare la redditività del portafoglio vita, riflessa anche nel valore della nuova produzione e nell’andamento dei prodotti di risparmio tradizionali”, i cui premi emessi diminuiscono del 4,3%, soprattutto in Italia, Germania, Europa Centro-Orientale e Russia e Spagna. I premi del segmento Danni segnano una crescita dell’1,4% a termini omogenei derivante dal positivo andamento di entrambe le linee di business. L’Auto aumenta dell’1,6% per la crescita in Europa Centro-Orientale e Russia (+4,9%) e Americhe e Sud Europa (+21,1%). In calo l’Italia (-4,5%), a seguito della contrazione del premio medio e del portafoglio, e la Germania (-1,4%).

Il patrimonio netto di gruppo si attesta a 25,7 miliardi, in crescita del 2,6% per il risultato del periodo di pertinenza del gruppo e all’aumento della riserva per utili attribuibili alle attività finanziarie disponibili per la vendita. Gli asset under management di parti terze registrano un aumento del 3,1%, principalmente per la performance in Cina e di Banca Generali.

Il Preliminary Regulatory Solvency Ratio è al 211%, in aumento di 3 punti percentuali, e l’Economic Solvency Ratio, è al 233%, con un incremento di tre punti percentuali. I risultati del primo trimestre 2018 “confermano l’ottimo andamento delle performance industriali e finanziarie del gruppo e l’efficace esecuzione del piano strategico, perseguita con disciplina e determinazione”, afferma il Group Cfo di Generali, Luigi Lubelli. I risultati del primo trimestre “ci fanno guardare con ottimismo al resto dell’anno, che vedrà il completamento con successo del piano strategico”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background