Virus dengue e sesso, studio su rischi  

Scritto da il 4 maggio 2018

Virus dengue e sesso, studio su rischi

Immagine d’archivio (FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 05/05/2018 16:19

Possibile trasmissione sessuale del virus dengue. E’ quanto evidenziano i risultati di uno studio di un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani’ di Roma, pubblicato su ‘Eurosurveillance.org’, in cui si evidenzia come questo fattore potrebbe svolgere un ruolo nella diffusione dell’infezione in aree non endemiche.

Il caso in esame riguarda la presenza del virus nel liquido seminale di un uomo di 50 anni guarito dall’infezione che, a gennaio 2018, è rientrato in Italia da un viaggio in Thailandia.

“L’RNA del virus della dengue è stato rilevato in modo persistente in campioni di sperma fino a 37 giorni dopo l’inizio del sintomo” si legge. Tuttavia, viene indicato nella ricerca, “finora non sono stati segnalati eventi di questo tipo”.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background