In arrivo martedì nero dei cieli  

Scritto da il 6 maggio 2018

In arrivo martedì nero dei cieli

(Fotogramma)

Pubblicato il: 07/05/2018 15:13

In arrivo un martedì nero dei cieli per tutti coloro che l’8 maggio devono – o meglio, avrebbero dovuto – viaggiare in aereo. Scatterà domani, infatti, il 3° sciopero nazionale dei lavoratori di terra del trasporto aereo. L’Enav (Ente nazionale di assistenza al volo) comunica che sono previsti due scioperi a livello nazionale: uno dalle 10 alle 18 indetto dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, UIL Trasporti e UNICA; l’altro dalle 13 alle 17 indetto dalle organizzazioni sindacali FIT-CISL e UGL-TA. Ad essi si accompagneranno i ritardi e le cancellazioni dei voli Ryanair, Alitalia e Vueling.

E’ inoltre in programma uno sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino – dalle 10 alle 18 – indetto dalle organizzazioni sindacali UGL-TA e UNICA nonché una serie di scioperi locali previsti dalle 13 alle 17 e consultabili sul sito dell’Enav. Intanto l’Enac (Ente nazionale per l’aviazione civile) ricorda sul proprio sito che “durante gli scioperi vi sono le fasce orarie di tutela, dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21, nelle quali i voli devono essere comunque effettuati”. La lista dei voli garantiti è consultabile sul sito dell’Enac.

RYANAIR – “A causa di uno sciopero dei controllori di volo – informa Ryanair – siamo stati costretti a cancellare un certo numero di voli“. I passeggeri potranno richiedere il rimborso del volo, la riprenotazione sul prossimo volo disponibile o un cambio di prenotazione su un volo alternativo. Tutti i clienti Ryanair in partenza, inoltre, potranno monitorare lo stato del proprio volo in tempo reale sul sito della compagnia irlandese.

ALITALIA – A seguito dell’agitazione in programma martedì Alitalia – riferisce la Compagnia – “si è vista costretta a cancellare alcuni voli, sia nazionali che internazionali, previsti per la giornata dell’8 maggio”. In caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, i passeggeri potranno “cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 15 maggio”.

EASYJET – In vista dello sciopero “ci aspettiamo delle cancellazioni e possibili ritardi – avverte Easyjet – le informazioni più aggiornate sui voli saranno comunque disponibili per tutti i clienti sul nostro Flight Tracker” (mediante app o sito easyJet.com/numero del volo). Per quanto riguarda i voli cancellati i clienti Easyjet potranno cambiare il volo gratuitamente oppure richiedere un rimborso effettuando il log-in su ‘Gestisci Prenotazione’ sul sito della compagnia oppure sul Flight Tracker.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background