Sorgenia, utile triplicato a 44 milioni nel 2017  

Scritto da il 6 maggio 2018

Sorgenia, utile triplicato a 44 milioni nel 2017

Pubblicato il: 07/05/2018 12:44

Sorgenia archivia il 2017 con un utile triplicato che sale a 44 milioni (erano 15 nel 2016), mentre l’ebitda registra un progresso del 30% a 161 milioni di euro. L’indebitamento finanziario netto scende a 715 milioni di euro dagli 883 milioni di fine 2016, 1 miliardo di euro in meno dall’inizio della ristrutturazione a marzo 2015 quando l’indebitamento si attestava a 1.710 milioni di euro. Nel corso dell’ultimo anno sono stati rimborsati alle banche 340 milioni di euro.

In crescita tutte le principali attività: la produzione a gas, lo sviluppo delle fonti rinnovabili, la vendita di energia e servizi ai clienti finali. Grazie a questi risultati, Sorgenia è oggi la prima azienda italiana non incumbent nel mercato libero dell’energia, e la prima sui canali digitali.

“In meno di tre anni dal cambio di proprietà, Sorgenia (che nasce nel 1999 con l’avvento del mercato libero dell’energia ed è oggi uno dei maggiori operatori italiani per la produzione e la vendita di elettricità e per l’approvvigionamento e la vendita di gas naturale) è stata trasformata e rilanciata”, ha commentato il Ceo Gianfilippo Mancini.

“Questa trasformazione – ha aggiunto – ha fatto bene ai conti e ci consente ora di essere protagonisti in un mercato che sta cambiando in modo sostanziale e veloce. Sono particolarmente soddisfatto perché il rilancio di Sorgenia rappresenta un successo sia per le banche che la hanno finanziata e supportata in questi anni difficili, sia per i cittadini e le imprese italiane, che possono ora contare su un operatore fortemente innovativo e competitivo per soddisfare i propri fabbisogni di energia”.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background