Alla Galleria Triphè di Roma la collettiva ‘Empatia’  

Scritto da il 7 maggio 2018

Alla Galleria Triphè di Roma la collettiva 'Empatia'

“La zingara di Dio” di Gianluca Sità (Part.)

Pubblicato il: 08/05/2018 09:30

Si inaugura il 10 maggio prossimo la mostra collettiva ‘Empatia’ alla ‘Galleria d’Arte Triphè’ di Roma. Sono 28 gli artisti, presenti con un’opera ciascuno, che danno uno spaccato dell’arte figurativa italiana contemporanea. Artisti (pittori, scultori, artisti concettuali) per lo più giovani, vicini all’ambiente romano, che incrociano i loro percorsi in maniera varia per portare poi alla presenza dello spettatore il concetto di empatia.

L’empatia è intesa come capacità di coinvolgere emotivamente il fruitore – scrive la curatrice della mostra, Maria Laura Perilli – con un messaggio in cui egli è portato ad immedesimarsi, sottolinea la presa di coscienza e la consapevolezza di un sentire che può rigenerarsi, anche, in un particolare modo di percepire l’arte.”

Gli artisti coinvolti sono: Salvatore Alessi, Roberta Coni, Moreno Bondi, Adriano Fida, Enrique Moya, Sara Lovari, Franco Giletta, Antonio Finelli, Giuseppe Barilaro, Marco Stefanucci, Veronica Montanino, Francesco Bancheri, Elena Uliana, Re, Davide Dall’Osso, Ma Lin, Claudio Magrassi, Li Zi, Alessio Deli, Roberta Maola, Benjie Basili Morris, Teresa Merolla, Salvatore Pellegrino, Kristina Milakovic, Arteinacciaio Cavalieri, Lorenzo Santinelli, Gianluca Sità, Salvatore Camilleri.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background