Di Maio: “Altre 24 ore, ma ora tocca a Salvini” 

Scritto da il 8 maggio 2018

Di Maio: Altre 24 ore, ma ora tocca a Salvini

(Fotogramma)

Pubblicato il: 09/05/2018 16:10

Abbiamo chiesto 24 ore a Mattarella, ora sta al centrodestra, sono dinamiche interne a loro. Io continuo con la campagna elettorale, non ho disdetto il biglietto per domani alle 7.50″ diretto a Parma. “Non faccio previsioni”. Così Luigi Di Maio, scendendo dal gruppo del M5S diretto in Aula per votare, risponde a chi gli chiede delle trattative con la Lega sulla strada di un governo insieme.

Secondo quanto filtra dai vertici del M5S, il veto su Fi e Silvio Berlusconi resta: “Accetteremmo – dicono – solo l’appoggio esterno, nient’altro“. L’incontro di oggi tra i due leader, raccontano, è stato un tète à tète, presenti solo Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Nonostante la richiesta di 24 ore aggiuntive arrivata al Quirinale, “siamo ancora al primo step”, dunque il boccino resta nella mani di Silvio Berlusconi e di un eventuale passo di lato. Sui nomi per un’eventuale premiership è “tutto ancora prematuro”, ma sembrerebbe esserci una novità di non poco conto: il nome di Di Maio sarebbe ancora sul tavolo. Il M5S tuttavia precisa che “nessun nome per la premiership” è sul tavolo della trattativa tra Lega e 5 Stelle. Il dialogo “è fermo a un primo step”, dunque “è prematuro ogni ragionamento in tal senso”.

Fonti della Lega raccontano intanto all’Adnkronos che sarebbe arrivato proprio dal Carroccio il consiglio al leader dei 5 Stelle di ‘calmierare’ i toni contro Berlusconi, per svelenire il clima e facilitare la strada per un accordo con la Lega in zona Cesarini.

“Non è un veto su Berlusconi – diceva questa mattina Di Maio ai cronisti in transatlantico – ma è una volontà di dialogare con la Lega. Noi vogliamo fare un governo che preveda due forze politiche e non 4, perché lo abbiamo visto che cosa succede quando si fanno i governi a 4 o a 5”.

A stretto giro dalle parole del capo politico del Movimento, nel Palazzo crescevano i rumors su trattative in corso mentre Salvini disertava l’incontro all’assemblea annuale di Rete imprese Italia, dove era atteso per un saluto. Poco dopo, l’incontro a Montecitorio tra i due.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background