Schneider Electric: a SPS Italia 2018 l’integrazione totale dall’impianto produttivo all’impresa con EcoStruxure  

Scritto da il 10 maggio 2018

Schneider Electric: a SPS Italia 2018 l'integrazione totale dall'impianto produttivo all'impresa con EcoStruxure

Pubblicato il: 11/05/2018 14:10

L’area espositiva è una “fabbrica a cielo aperto” connessa e operativa, che riproduce interamente ciclo produttivo e processi di un impianto che produce biscotti. Scopritela al Padiglione 6, stand E 024 – F 030

Fra innovazioni di prodotto e nuove soluzioni spicca il valore chiave di software e analytics, per trasformare le industrie in aziende “data driven”

Stezzano (Bergamo), 11 maggio 2018Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, si presenta all’edizione 2018 di SPS IPC DRIVES ITALIA con un obiettivo ambizioso: dimostrare a costruttori di macchine e utenti finali come realizzare oggi un nuovo modello di industria, con l’integrazione totale di componenti, processi, sistemi e servizi basata sulla connettività e sui dati.

Nel mondo Schneider Electric tutto questo ha un nome: EcoStruxure™, la piattaforma e architettura aperta, interoperabile e abilitata dall’IIoT con cui l’azienda offre ai clienti valore aggiunto in termini di sicurezza, affidabilità, efficienza, sostenibilità, connettività.

Sfruttando l’evoluzione tecnologica di IIoT, mobility, sensoristica, cloud, analytics e cybersecurity, EcoStruxure consente di innovare a tutti i livelli combinando prodotti connessi, controllo locale, apps, analytics e servizi in 4 segmenti di mercato : building, data center, industria e infrastrutture.

Tutto questo sarà pienamente rappresentato in SPS in uno spazio espositivo strutturata come una vera e propria fabbrica a cielo aperto che riproduce – con diverse aree produttive connesse fra di loro e convergenti in un’architettura di smart manufacturing completa rappresentata su un grande “muro” centrale – l’intero processo di produzione di una fabbrica di biscotti.

Si parte dall’ingresso della materia prima per passare poi alla lavorazione e cottura del prodotto, al packaging, al controllo della qualità e rispondenza post produzione e infine al confezionamento per l’invio alla distribuzione nei punti vendita.

Elemento comune in ogni punto di questa fabbrica è l’integrazione di componenti smart e connessi sulla piattaforma EcoStruxure, nelle diverse declinazioni legate all’automazione di macchina, all’automazione di processo ed anche alla gestione integrata di sistemi produttivi ed energetici.

Collante di tutto il sistema è l’adozione di applicativi, software e servizi – basati anche su tecnologie emergenti quali la realtà aumentata – che consentono di trasformare i dati in informazioni chiave per ottimizzare operatività e performance di tutti gli asset e dell’intero impianto.

Le diverse aree della fabbrica connessa ospiteranno anche molte novità dell’offerta, in alcuni casi prima assoluta sul nostro mercato.

In primo piano in particolare la robotica, con i nuovi robot SCARA STS nati dalla partnership con Staübli, e i software di realtà aumentata per operare sulle macchine con EcoStruxure Augmented Operator Advisor, la novità assoluta EcoStruxure Machine Advisor che permette di monitorare, tracciare, fare manutenzione sulle macchine da remoto utilizzando una piattaforma cloud.

I dati sono il cuore del muro interattivo con cui tutte le aree riprodotte nello stand sono connesse: qui convergerà il “fiume” di informazioni provenienti da tutti i processi e qui, con modalità interattive, i visitatori potranno comprendere appieno il potenziale di EcoStruxure per l’integrazione fra i diversi sistemi che alimentano e governano l’ambiente “fabbrica”, dall’energia all’IT.

Infine, uno a parte è dedicato a un elemento che in realtà è essenziale e pervasivo nella fabbrica connessa: la sicurezza, fisica e sempre più digitale. E’ allestito un Safety Corner nel quale sono presenti sia le innovazioni in ambito sicurezza macchine e operatori sia una esemplificazione dell’approccio end-to-end alla cybersecurity che caratterizza le soluzioni Schneider Electric in ambito industriale.

Immagini in alta risoluzione disponibili qui

Chi è Schneider Electric

Schneider Electric guida la trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione nelle abitazioni, negli edifici, nei data center, nelle infrastrutture e nelle industrie. Presente in oltre 100 paesi del mondo, Schneider è leader indiscusso nei settori della distribuzione elettrica in media e bassa tensione, protezione dell’alimentazione elettrica e nei sistemi di automazione, ed offre soluzioni integrate per l’efficienza basate sulla combinazione di energia, automazione e software. Nel nostro ecosistema globale, collaboriamo con la più grande comunità di partner, integratori e sviluppatori, che operano sulla nostra piattaforma aperta per fornire ai clienti capacità di controllo in tempo reale ed efficienza operativa. Crediamo che grandi collaboratori e partner rendano Schneider una grande azienda e che il nostro impegno per l’innovazione, la diversità e la sostenibilità permetta di realizzare per tutti, ovunque e in ogni momento la nostra promessa: Life Is On. www.schneider-electric.it

CONTATTI STAMPA

Prima Pagina Comunicazione – Caterina Ferrara, Benedetta Campana

02 91 33 98 11 – [email protected]; [email protected]


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background