Tavolo Lega-5S, ecco chi c’era  

Scritto da il 10 maggio 2018

Tavolo Lega-5S, ecco chi c’era

(fermo immagine Facebook /MoVimento 5 Stelle)

Pubblicato il: 11/05/2018 11:05

Trattative iniziate. Ricerca di convergenze. Punti in comune. Sono iniziate le ‘grandi manovre’ per gettare le basi del contratto di governo tra MoVimento 5 Stelle e Lega.

L’incontro con al centro l’individuazione dei punti programmatici da realizzare per il Paese è stato definito “molto positivo” dai 5 Stelle che, sul proprio sito, hanno pubblicato un video in cui Alfonso Bonafede ha illustrato quanto fatto durante il primo di una serie di tavoli tecnici che, fino a domenica, serviranno per scrivere il programma di governo definitivo.

Ma chi c’era al tavolo? Come si vede nel filmato, per i pentastellati – oltre allo stesso Bonafede – c’erano l’uomo ombra di Luigi Di Maio, Vincenzo Spadafora, assieme a Laura Castelli – deputata torinese vicina alla sindaca Chiara Appendino e impegnata in tutti i dossier economici del MoVimento – e il capo della comunicazione 5S, Rocco Casalino.

Per la Lega invece Nicola Molteni, attualmente a capo della Commissione speciale di Montecitorio, l’ex ministro della Semplificazione Roberto Calderoli, l’ispiratore della legge sulla flat tax Armando Siri, Gianmarco Centinaio, Claudio Borghi e il Richelieu di Matteo Salvini, ovvero Giancarlo Giorgetti.


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background