Borsa Milano positiva, nuovi acquisti su Mps 

Scritto da il 13 maggio 2018

Borse deboli in avvio, a Milano rally Mps

Pubblicato il: 14/05/2018 10:08

Deboli in avvio le piazze finanziarie europee mentre sullo scacchiere mondiale si disputano diverse partite: dalla guerra dei dazi che vede coinvolti Cina e Usa in prima battuta, i cui toni recenti sembrerebbero essere più concilianti, alla Corea del Nord che promette lo smantellamento del sito dei test nucleari in attesa del vertice tra Kim Jong-un e Donald Trump a Singapore il prossimo 12 giugno. E ancora i fronti ‘caldi’ medio-orientali fino all’Italia dove Lega e M5S sono pronti a riferire al presidente della Repubblica per la formazione del nuovo Governo.

In questo scenario, sconvolto anche dal recente attentato di matrice terroristica in Francia, Parigi segna, a 25 minuti dall’avvio delle contrattazioni, -0,08% a 5.537 punti; Londra -0,06% a 7.720; Francoforte +0,02% a 13.004. Positiva Milano con il Ftse Mib che avanza dello 0,13% a 24.189 punti, mentre l’All Share registra un progresso dello 0,12% a 25.518.

Tra le blue chips milanesi, acquisti su Stmicroelectronics che avanza dell’1,24%, Pirelli che segna +1,18% e A2A in rialzo dell’1,09%. Misto il comparto bancario con Bper in progresso dell’1%, Banco Bpm (+0,95%), Ubi +0,82%. Vendite su Intesa Sp che cede lo 0,24%. Misti anche i titoli del comparto petrolifero: Tenaris -0,09%; Eni -0,26%; Saipem +0,06%. Positiva Carige che guadagna il 2,27% dopo la presentazione dei conti dello scorso venerdì (utile di 6,4 milioni di euro nel primo trimestre dell’anno dopo il rosso di 41,1 dello stesso periodo del 2017). Prosegue il rally di Mps che guadagna il 7,19%.


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background