Harry e Meghan hanno detto sì  

Scritto da il 18 maggio 2018

Royal wedding, è il grande giorno

(Afp)

Pubblicato il: 19/05/2018 07:12

Tutto è pronto a Windsor per il matrimonio dell’anno fra il principe Harry, sesto in linea di successione al trono britannico, e l’attrice americana Meghan Markle. Nella cittadina pavesata a festa, la carrozza reale ha fatto ieri un giro di prova, fra l’entusiamo della gente che già affolla le strade agitando bandierine. Nei negozi si vendono souvenir di ogni tipo, con le foto della coppia stampate su tazze, magliette, penne e scatole di biscotti. Schermi giganti sono già pronti per permettere a tutti di seguire in diretta la cerimonia.

Il matrimonio fra Harry, 33 anni, e Meghan, 36, è previsto per oggi a mezzogiorno nella St George Chapel del castello di Windsor, chiesa del 1475 in cui il principe fu battezzato. Il rito verrà officiato da tre religiosi: il cappellano di Windsor, David Conner, l’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby e il vescovo Michael Curry, primo afroamericano a ricoprire la carica di primate della chiesa episcopale americana. La presenza di Curry è un omaggio alla sposa, di nazionalità statunitense, la cui madre è afroamericana.

Alle nozze assisteranno 600 ospiti, ma nella lista degli invitati non figurano leader politici. Non ci saranno dunque il primo ministro britannico Theresa May, ma neanche l’ex presidente americano Barack Obama e soprattutto non ci sarà l’attuale inquilino della Casa Bianca Donald Trump. Ieri è stato confermato che la Regina Elisabetta II, nonna dello sposo, sarà accompagnata dal consorte Filippo, 96 anni.

Mentre tutti si chiedono come sarà il vestito della sposa, la fede che Harry infilerà al dito di Meghan sarà probabilmente realizzata con dell’oro gallese, com’è tradizione nella famiglia reale. Ci si aspetta che la fede di Meghan provenga dalla pepita d’oro che nel 1986 fu regalata alla Regina Elisabetta II dalla Royal british legion, in occasione del suo sessantesimo compleanno. Non è chiaro se ci sarà una fede anche per Harry, dato che i membri maschi della famiglia reale non la portano.

In assenza del padre Thomas, che ha subito un intervento chirurgico al cuore, Meghan sarà accompagnata all’altare dal futuro suocero, principe Carlo. La sposa sarà scortata da un corteo di dieci paggetti, fra cui spiccano i nipotini di Harry: George e Charlotte, di quattro e tre anni. E sarà proprio il papà dei due bambini, il principe William, a fare da testimone al fratello minore. Sposo e testimone si presenteranno in uniforme militare.

Fuori dalla chiesa, nel parco del castello, 2.640 cittadini comuni invitati dagli sposi parteciperanno alla festa, ma dovranno portarsi il loro picnic. Al termine della cerimonia, Harry e Meghan saliranno su un carrozza scoperta, un landau di Ascot, per sfilare attraverso le vie di Windsor. Gli sposi torneranno poi al castello reale, dove è previsto un pranzo offerto dalla Regina per i 600 ospiti nella St. George Hall. La torta di nozze sarà un dolce di limoni organici e flori di sambuco, ricoperto da una glassa di crema di burro con fiori freschi, con “i luminosi sapori della primavera”, realizzato dalla pasticcera californiana Claire Ptak. Secondo il sito Tmz, Elton John canterà per gli ospiti.

In serata vi sarà un secondo ricevimento, per parenti ed amici intimi, ospiti del padre dello sposo, l’erede al trono, principe Carlo. La festa si svolgerà alla Frogmore House, una residenza del 17esimo secolo all’interno del parco di Windsor. Gli sposi hanno chiesto ai loro invitati di non comprare regali di nozze, ma di versare donazioni a sette organizzazioni benefiche.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background