Ue sull’Italia: ok conti 2017 

Scritto da il 22 maggio 2018

Ue sull'Italia: ok conti 2017

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/05/2018 12:40

Nel caso dell’Italia, il rapporto sul debito “suggerisce che il criterio del debito dovrebbe essere considerato come rispettato allo stato attuale, in particolare considerando che l’Italia è considerata essere largamente in linea con il braccio preventivo del patto di stabilità per il 2017“. Lo comunica la Commissione Europea.

Pertanto, “non proponiamo di aprire procedure per debito eccessivo in questa fase“, spiega il vicepresidente Valdis Dombrovskis, né per l’Italia né per il Belgio, l’altro Paese per cui è stato redatto il rapporto sul debito ex articolo 126.3 del Tfue.

La Commissione Europea “raccomanda” inoltre al Consiglio di chiudere la procedura per deficit eccessivo nei confronti della Francia, cosa che lascia solo la Spagna nel braccio correttivo del patto di stabilità.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background