La Finestra sui mercati: Qe, più difficile una proroga – Italia Economia n. 21 del 23 maggio 2018  

Scritto da il 23 maggio 2018

Lo spread in salita è solo un assaggio di quello che potrà accadere a settembre, con la fine del quantitative easing. Per Mario Draghi, sarà più difficile prolungarlo a causa della ‘bomba inflattiva’ in arrivo, provocata dal rialzo del greggio e del dollaro.


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background