Moscovici: “Nessuno psicodramma tra Roma e Bruxelles”  

Scritto da il 25 maggio 2018

Moscovici: Nessuno psicodramma tra Roma e Bruxelles

(Afp)

Pubblicato il: 26/05/2018 21:30

“Nessuno psicodramma tra Roma e Bruxelles. L’Italia è e deve essere un Paese nel cuore della zona euro”. Lo ha scritto su Twitter il commissario europeo all’Economia Pierre Moscovici.

Nel tweet Moscovici ha sintetizzato quanto argomentato oggi in un’intervista a Europe1.fr, in cui ha affermato che si rifiuta di cadere “nell’errore” di una dinamica da psicodramma tra Roma e Bruxelles. Al contrario il commissario europeo si è detto “ragionevolmente ottimista” per la storia dell’Italia, “che è uno dei Paesi fondatori della Ue”, e per il suo “interesse”, dal momento appunto che è “nel cuore dell’eurozona”.

Il commissario europeo però si è detto “preoccupato per il debito italiano che deve essere contenuto”. E non ha voluto esprimersi sull’eventuale incarico a ministro dell’Economia al professore eurocritico Paolo Savona. “Sono gli italiani che decidono il loro governo, quindi rispetto totalmente la legittimità democratica, totalmente i ritmi democratici” del Paese ha detto, aggiungendo che parlerà con “l’interlocutore che mi verrà dato, il prossimo ministro italiano, chiunque egli sia”.


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background