Analisti: “Ecco cosa c’è dietro rialzo spread” 

Scritto da il 28 maggio 2018

Analisti: Ecco cosa c'è dietro rialzo spread

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 29/05/2018 19:19

Ci sarebbe solo speculazione finanziaria secondo diversi analisti dietro l’andamento negativo dello spread sui titoli di Stato italiani e la Borsa. I fondamentali dell’economia italiana restano positivi e quindi si starebbe scommettendo solamente sui peggiori scenari politici, alimentati anche dalla ridda di commenti inappropriati che giungono dall’Europa.

”Gli operatori – dice un analista all’AdnKronos – stanno giocando proprio su questo. Una visione pessimista spinge alle vendite che si concentrano sul comparto governativo e azionario. E’ vero che dal punto di vista macro i fondamentali restano buoni, ma quando la speculazione decide di intervenire questi dati passano in secondo piano”.

C’è chi ricorda che d’altronde oltre il 30% del debito targato Italia è nelle mani degli investitori esteri: ”E’ si è visto – dice un altro analista – cosa è successo quando Deutsche Bank decise nel 2011 di vendere titoli di Stato per sette miliardi di euro. E banche, assicurazioni, imprese estere hanno in mano oltre 760 miliardi di titoli di Stato italiano”.

Dietro la scommessa ribassista, dunque, ci potrebbe essere la regia di grandi player internazionali, capaci di muovere forti quantità di titoli. Ma sul possibile scenario sfavorevole che aleggiava sul futuro dei bond del Bel Paese aveva avvertito Scott Thiel, vicepresidente per gli investimenti di Blackrock, nel corso di una conferenza internazionale.

“L’esito del voto in Italia è il peggior risultato possibile per i titoli di Stato italiani” aveva detto, sottolineando poi che la società avrebbe assunto una posizione underweight.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background