Morto per Tso, condannati vigili e psichiatra  

Scritto da il 29 maggio 2018

Morto per Tso, condannati vigili e psichiatra

(Foto Adnkronos)

Pubblicato il: 30/05/2018 10:16

Tutti condannati per la per la morte di Andrea Soldi, il 45enne deceduto nell’agosto del 2015 in seguito a un tso. Il tribunale di Torino ha condannato i tre vigili urbani che eseguirono il trattamento sanitario obbligatorio e il medico psichiatra che aveva in cura Andrea a un anno e 8 mesi. L’accusa aveva chiesto per tutti una pena di un anno e sei mesi. “Meno male che c’è stata la condanna perché l’arroganza di questi vigili andava punita”, ha commentato il papà di Andrea, Renato Soldi

Il tribunale ha inoltre stabilito che il risarcimento del danno dovrà essere definito in sede civile, ma ha disposto una provvisionale immediatamente esecutiva di 220 mila euro a favore del padre di Andrea e di 75 mila euro a favore della sorella, Maria Cristina. Alla lettura della sentenza gli imputati, tutti accusati di omicidio colposo, erano presenti in aula. Tra 60 giorni le motivazioni.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background