Migranti, Salvini all’attacco  

Scritto da il 3 giugno 2018

Migranti, Salvini all'attacco

(Foto Afp)

Pubblicato il: 04/06/2018 07:29

La nostra linea è quella del BUONSENSO!”. Il neoministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini, su Twitter, torna a parlare di migranti postando una foto di un comizio improvvisato a Catania. Mentre si continua a morire nel Mediterraneo, dove in un doppio naufragio hanno perso la vita decine di persone, ci tiene a precisare ancora una volta la sua linea non risparmiando attacchi.

“Parlerò con il mio omologo ministro tunisino, mi sembra che la Tunisia è un paese libero e democratico dove non ci sono guerre, epidemie e pestilenze, che non sta esportando dei gentiluomini ma spesso e volentieri dei galeotti”, ha detto dopo aver visitato l’hotspot di Pozzallo.

E dicendo “basta alla Sicilia campo profughi d’Europa” (“Non assisterò senza far nulla a sbarchi su sbarchi su sbarchi. Servono centri per espellere”), Salvini ricorda che “la settimana prossima c’è la riunione dei ministri europei dell’Interno per parlare di immigrazione e di asilo, invece di aiutare l’Italia ci vorrebbero appesantire ulteriormente”. “Il governo italiano andrà a dire no alla riforma del regolamento di Dublino e alle nuove politiche di asilo perché condannano i paesi del Mediterraneo, Italia Spagna Cipro e Malta ad essere da soli”, aggiunge annunciando la posizione del governo italiano. “Serve una risposta europea – ha ribadito – L’Europa per il momento all’Italia ha messo solo gran dita negli occhi e io ricordo che l’Italia ogni anno lascia a Bruxelles 6 miliardi di euro in contanti. Aspettiamo che la Merkel passi dalle parole ai fatti perché finora la Germania come la Francia hanno ostacolato qualunque passo in avanti a tutela degli interessi italiani”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background