Guatemala come Pompei: centinaia di dispersi  

Scritto da il 5 giugno 2018

Guatemala come Pompei: centinaia di dispersi

(Afp)

Pubblicato il: 06/06/2018 08:40

Sono quasi 200 le persone ancora dichiarate disperse a seguito dell’eruzione del Volcan de Fuego domenica scorsa in Guatemala. Lo rendono noto le autorità dello Paese centroamericano che ieri avevano riportato un bilancio di 70 morti confermati. “Abbiamo anche un numero dei dispersi, sono 192. Conosciamo i loro nomi, la loro età ed il loro villaggio di provenienza”, ha dichiarato Sergio Cabanas, direttore dell’agenzia di protezione nazionale.

L’eruzione del vulcano, alto 3.763 metri e collocato a circa 70 chilometri a sud ovest della capitale Guatemala City, è stata una delle più devastanti degli ultimi anni. Le ceneri hanno ricoperto tutte le quattro regioni amministrative nelle quali è suddiviso il Paese. Intanto ieri vi è stata una nuova eruzione. Sei località sono state evacuate e sono state spostate anche le squadre di soccorso, dei medici ed i giornalisti che si trovavano nella zona devastata dalla prima eruzione.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background