Cellulari, consigli per risparmiare  

Scritto da il 6 giugno 2018

Cellulari, consigli per risparmiare

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 07/06/2018 09:45

In Italia ci sono quattro compagnie telefoniche, ognuna delle quali cerca di conquistare i clienti con delle offerte vantaggiose e con dei piani tariffari convenienti: l’italiana TIM, l’inglese Vodafone, la cinese Tre-Wind (che comunque nonostante la fusione continua a proporre dei piani tariffari separati) e la neo arrivata, la francese Iliad. Scegliere quale tra queste sia più conveniente non è semplice: ecco come funzionano le offerte tariffarie e quali sono i trucchi per risparmiare. Ogni gestore di telefonia mobile, infatti, offre offerte personalizzate a ciascun cliente a seconda della tipologia di appartenenza: ad esempio ci sono le ‘Customer Base’ per chi è già cliente, oppure le ‘Win Back’ per chi è già stato cliente ma ha preferito fare il cambio operatore per approfittare di una tariffa più vantaggiosa. Ci sono poi le offerte per i ‘nuovi clienti’ e quelle riservate a ‘chi porta un amico’. Le più diffuse, nonché le più vantaggiose, sono senza dubbio le Win Back e quelle riservate ai nuovi clienti: è proprio per acquistare sempre più utenti – o per recuperarne di vecchi – che una compagnia telefonica realizza le offerte più competitive. Una vera e propria ‘guerra dei prezzi’ con i clienti che sono i primi a trarne giovamento.

Il primo consiglio per risparmiare, quindi, è quello di tenere sotto costante osservazione le offerte TIM, Wind-Tre, Vodafone e Iliad, così da capire se c’è un piano tariffario migliore del vostro e in tal caso da procedere con il cambio operatore. Non è da escludere in questo caso che una volta effettuata la disdetta il vostro operatore vi proponga una nuova offerta più vantaggiosa della precedente per convincervi a restare. Ci sono poi le offerte ‘trova un amico’, ovvero quei piani tariffari con dei vantaggi specifici attivabili solamente da coloro che convincono uno o più amici a passare ad un determinato gestore telefonico. Anche in questo caso i vantaggi sono notevoli, ma per approfittarne dovrete farvi promotori dell’azienda telefonica e convincere qualche vostro amico – o familiare – della bontà dell’offerta. Infine ci sono le offerte ‘Customer Base’: dei veri e propri premi per i clienti storici dell’azienda. Proprio per evitare l’attacco delle altre compagnie, infatti, le aziende telefoniche sono solite riservare ad alcuni clienti delle offerte ad hoc che prevedono diversi vantaggi. Solitamente il metodo più utilizzato per avvertire i clienti è quello di inviare un messaggio tramite l’area personale del sito, dove tra l’altro è possibile attivare, se interessati, l’offerta. Per questo motivo consigliamo di tenere sotto costante osservazione l’area Fai da te presente sul sito o sull’applicazione del gestore telefonico con il quale avete sottoscritto l’abbonamento, così da non perdere l’occasione di attivare un’offerta vantaggiosa.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

E’ caos migranti  


Thumbnail
Articolo Precedente

L’estate non ingrana  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background