Allarme bomba, volo Roma-Chicago atterra in Irlanda  

Scritto da il 10 giugno 2018

Allarme bomba, volo Roma-Chicago atterra in Irlanda

(Fotogramma)

Pubblicato il: 11/06/2018 20:16

Un volo Roma-Chicago della United Airlines è stato costretto ad atterrare allo Shannon Airport, in Irlanda, per ”potenziali motivi di sicurezza”, come ha reso noto la compagnia. Secondo l’Irish Times, nella toilette del Boeing 767-300 è stata ritrovata una nota contenente una minaccia relativa alla presenza di una bomba a bordo.

I passeggeri del volo UA 971 e i loro bagagli saranno sottoposti a controlli. “Lavoreremo per portare i clienti a Chicago il più velocemente possibile”, prosegue la United. L’Irish Times afferma che dall’aereo, decollato da Fiumicino con 214 passeggeri, è stato inviato un ‘may day’ attorno alle 12.45.

Il pilota quindi ha informato i controllori di volo sull’intenzione di deviare verso lo Shannon Airport. Il Boeing ha volato sull’oceano per scaricare carburante e dopo aver ridotto il proprio peso ha iniziato la discesa verso l’aeroporto, dove è atterrato alle 13.42.

Dopo circa 40 minuti, i passeggeri hanno lasciato l’apparecchio e, a bordo di bus, sono stati condotti all’interno dello scalo per essere sottoposti a controlli che riguarderanno anche i bagagli a mano e, probabilmente, anche quelli nella stiva.

Secondo il quotidiano, le autorità starebbero effettuando anche una sorta di perizia calligrafica per cercare di risalire all’autore del messaggio scritto a mano. Per i passeggeri si prospetta una notte in hotel, con nuova partenza per Chicago alle 15 di domani.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background