Bolzano, feto trovato in un depuratore  

Scritto da il 11 giugno 2018

Bolzano, feto trovato in un depuratore

(Fotogramma)

Pubblicato il: 12/06/2018 16:43

Macabra scoperta in provincia di Bolzano. Un feto è stato trovato nel depuratore di Termeno e ora sulla vicenda indaga la procura locale. L’inchiesta, fa sapere la stessa procura in una nota, è “a carico di ignoti per interruzione di gravidanza”.

“Il feto è di circa 20 settimane, di sesso femminile”, sottolinea la procura spiegando che “non riporta lesioni esterne tali da determinare un aborto spontaneo”. L’ipotesi è “una interruzione di gravidanza verosimilmente indotta“. Per identificare “gli autori del reato sono state svolte le indagini sul Dna prelevato e analisi tossicologiche - sottolinea la procura -. Si attende l’esito dei rispettivi prelievi. Il feto rimane sequestrato e conservato in cella frigo”. La procura ha delegato le indagini per l’identificazione della madre alla polizia giudiziaria e al Nas carabinieri di Trento.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background