“Migranti di Aquarius in Spagna su navi italiane”  

Scritto da il 11 giugno 2018

Migranti di Aquarius in Spagna su navi italiane

(Foto Afp)

Pubblicato il: 12/06/2018 08:07

I 629 migranti a bordo dell’Aquarius saranno portati in Spagna da navi italiane. E’ quanto annunciato stamattina su Twitter dall’Ong Sos Mediterranée: “La nave #Aquarius riceverà rifornimenti da un’imbarcazione italiana – si legge nel tweet -. Secondo il piano del MRCC di Roma i naufraghi a bordo verranno trasferiti su navi italiane e condotte a Valencia”.

Ieri, di fronte al rifiuto di Malta e dell’Italia di accogliere Aquarius, si era fatta avanti la Spagna. La nave, aveva fatto sapere nel pomeriggio il neo premier Pedro Sanchez, verrà accolta nel porto spagnolo di Valencia: “E’ nostro dovere contribuire ad evitare una catastrofe umanitaria e offrire un porto sicuro a queste persone” aveva detto Sanchez.

Tuttavia, il porto di Valencia è lontano e richiede diversi giorni di navigazione. Troppi per una nave carica di persone. “L’MRCC spagnolo ha offerto alla Aquarius di attraccare a Valencia – ha annunciato ieri sera Sos Mediteranee – È un segnale molto positivo. Tuttavia raggiungere la Spagna richiede diversi giorni di navigazione. Con così tante persone a bordo e condizioni meteo in peggioramento la situazione può diventare critica”. “L’incolumità delle persone a bordo della nave Aquarius deve restare la priorità” ha aggiunto l’ong.

L’Unhcr, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, aveva lanciato un appello ai governi coinvolti per consentire uno sbarco immediato. Anche la Commissione europea aveva chiesto che i migranti fossero fatti sbarcare “il prima possibile”. Nel pomeriggio di ieri finalmente il passo avanti della Spagna.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background