Piazza Affari chiude piatta  

Scritto da il 11 giugno 2018

Chiusura debole per le piazze finanziarie europee in attesa delle decisioni in tema di politica monetaria della Federal Reserve di domani e della Bce di dopodomani e nel giorno dell’accordo siglato tra Kim Jong-un e Donald Trump che prevede, tra l’altro, la denuclearizzazione del Nord della Corea. Parigi termina la giornata in calo dello 0,38%, Londra perde lo 0,43%, Francoforte invariata sul finale, mentre Milano si sgonfia a fine scambi e chiude con il Ftse Mib in progresso dello 0,15% e l’All Share dello 0,17%. Tra le blue chips vola Finecobank (+4,85%). Acquisti su Italgas (+2,9) e Poste Italiane (+1,9%). Vendite su Saipem che cede l’1,91%, Prysmian -1,74% e UnipolSai -1,47%.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background