“Farai fine della Petacci”, minacce a sindaca leghista  

Scritto da il 15 giugno 2018

Farai fine della Petacci, minacce a sindaca leghista

(Susanna Ceccardi/Facebook)

Pubblicato il: 16/06/2018 15:15

Una lettera anonima con minacce è stata recapitata a Susanna Ceccardi, sindaca leghista di Cascina (Pisa). A darne notizia oggi i quotidiani locali. Da quanto si apprende la missiva, firmata da un sedicente ”Gruppo armato antifascista”, è stata spedita da Firenze ed era indirizzata al Comune di Cascina. Nel testo compaiono minacce esplicite di morte, come “farai la fine della Petacci“, ingiurie (“Sei una fascista”) e insulti a sfondo sessuale. La sindaca ha informato polizia e carabinieri e presenterà formale denuncia nelle prossime ore, al rientro dal viaggio nelle Fiandre dove è stata invitata a parlare al congresso del partito identitario fiammingo Vlaams Belang.

“Voglio tranquillizzarvi: non sono spaventata – scrive la sindaca su Facebook – Lui è un cretino che si firma gruppo armato antifascista e mi dice che farò la fine di Claretta Petacci rimanendo anonimo. Io invece sono una ragazza che continua a fare politica mettendoci la faccia, senza mai abbassare la testa“. “A fronte di un idiota – aggiunge Ceccardi – mi arrivano centinaia di messaggi di solidarietà e apprezzamenti, quindi continuo a non capire che utilità abbiano questi messaggi minatori per chi li manda. Trovate divertimenti più interessanti e costruttivi”.

Non è la prima volta che Susanna Ceccardi riceve minacce: ad ottobre era stata minacciata sui social – “Io quasi quasi provo a violentarla, tanto ho gli occhiali”, aveva scritto un uomo su Facebook, ironizzando sull’iniziativa del Comune di Cascina che aveva promosso i corsi di autodifesa per le donne fornendo anche lo spray al peperoncino, per poi recarsi in Comune per porgere alla sindaca le proprie scuse – mentre nel novembre scorso aveva ricevuto una busta con un proiettile.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background