Bimbo rompe statua, chiesti 132 mila dollari ai genitori  

Scritto da il 17 giugno 2018

Bimbo rompe statua, chiesti 132 mila dollari ai genitori

(Youtube /Raj 360)

Pubblicato il: 18/06/2018 14:42

Un mese fa si è aggrappato a una scultura facendola cadere in terra e rovinandola irrimediabilmente. Ora, i genitori del bimbo di 5 anni che l’ha distrutta sono stati chiamati a risarcire il centro comunale di Overland Park, in Kansas, per ben 132 mila dollari. Le immagini del danneggiamento – spiega l’Independent – sono state catturate dalle telecamere di sicurezza ed è possibile vedere il bimbo aggrapparsi alla scultura per poi farla dondolare e scivolare dal piedistallo, rischiando anche di ferirsi. A intervenire e a portare via la scultura, a danno già fatto, un dipendente della struttura.

L’opera ormai impossibile da restaurare – l’Afrodite di Kansas City firmata da Bill Lyons – ha un valore di 132 mila dollari e alla madre del bimbo, Sarah Goodman, è stata chiesta la stessa cifra. Una cifra che la donna rifiuta di pagare per quello che considera semplicemente “un incidente”. “E’ chiaro – ha fatto sapere dalle pagine del Kansas City Star – che gli incidenti capitano e questo è stato un incidente. Non voglio sminuire il valore dell’opera, ma non posso pagare”. Dopo tutto, ha precisato, la statua non era “protetta” da eventuali incidenti: “Nessuno – ha spiegato – si aspetterebbe di entrare in un posto dove i bambini sono ammessi e di doversi anche preoccupare di un’opera d’arte da 132.000 dollari che cade sul loro figlio”. Intanto, però, la compagnia di assicurazioni responsabile dell’opera d’arte ha parlato di “mancata vigilanza” del bambino da parte della famiglia come causa dell’incidente e ha inviato la lettera con la richiesta di risarcimento alla famiglia. Ora l’ultima parola spetta alla corte.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background