Milano, senegalese ucciso: confessa il killer  

Scritto da il 17 giugno 2018

Milano, senegalese ucciso: confessa il killer

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 18/06/2018 09:42

Un uomo è stato fermato per l’omicidio di Assan Diallo, il senegalese ucciso con dieci colpi di pistola a Corsico, in provincia di Milano. Il fermato, 47 anni, di origini calabresi, si è presentato ieri sera alla caserma dei carabinieri di Corsico, confessando l’omicidio.

La vittima avrebbe infastidito la compagna del 47enne con continue richieste di denaro, secondo quanto sostenuto dall’uomo. Dopo una lite al telefono, i due si sono dati appuntamento in strada sabato sera, dove è avvenuto l’agguato. La compagna dell’uomo è stata fermata con l’accusa di favoreggiamento.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Prossimo Articolo

Abisso Roma, altro ko  


Thumbnail
Articolo Precedente

Marquez re di Aragon  


Thumbnail

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background