Lavoro: Ramazza (Assolavoro), prima sfida è contrasto a quello illegale  

Scritto da il 18 giugno 2018

Ramazza (Assolavoro): Prima sfida è contrasto a lavoro illegale

Alessandro Ramazza, presidente di Assolavoro

Pubblicato il: 19/06/2018 16:16

“La prima sfida è quella del contrasto al lavoro nero e illegale. Nel nostro Paese questo fenomeno è ancora estremamente diffuso: si stima siano 3 milioni e mezzo i lavoratori in nero. E lo strumento della somministrazione può essere estremamente utile a contrastare questo fenomeno”. Lo ha detto il presidente di Assolavoro, Alessandro Ramazza, che oggi a Roma ha presentato le proposte delle agenzie per il lavoro ‘Le cinque sfide strategiche in un mercato del lavoro che cambia’. “Da indagini che abbiamo fatto -ha continuato- il 20% dei lavoratori che vengono ‘somministrati’ in precedenza ha fatto esperienze di lavoro ‘nero’ e di lavoro ‘grigio'”.

“Il nostro settore -ha spiegato Ramazza- è una vera e propria ‘infrastruttura’ sociale. Abbiamo 2.500 filiali sparse su tutto il territorio nazionale, più di 12 mila sono i dipendenti delle agenzie per il lavoro. Siamo una realtà che facilita l’inserimento lavorativo. Siamo dei facilitatori del lavoro”. “Con i nostri enti bilaterali -ha aggiunto- abbiamo formato nell’anno passato più di 300mila persone e questo è un fatto estremamente positivo perché la maggior parte di coloro che seguono corsi di formazione con il nostro ente formativo Formatemp poi vengono occupati”.

“E altrettanto facciamo -ha concluso Ramazza- con l’altro ente bilaterale con il sostegno al reddito, il sostegno con una mutua sanitaria, rimborsando i costi degli spostamenti per accedere al luogo di lavoro. Quindi, il lavoratore somministrato ha delle garanzie che a volte sono più alte di quelle di altri lavoratori e gli viene riconosciuto sempre lo stesso livello di stipendio di altri colleghi inquadrati nella stessa posizione”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background