Trump: “Atto per tenere unite famiglie migranti” 

Scritto da il 19 giugno 2018

Trump: Atto per tenere unite famiglie migranti

(Foto Afp)

Pubblicato il: 20/06/2018 18:50

Firmerò qualcosa a breve, vogliamo tenere le famiglie unite”. Sono le parole con cui Donald Trump ha annunciato l’azione esecutiva per porre fine alla divisione delle famiglie che illegalmente varcano il confine tra Messico e Stati Uniti e, in particolare, alla separazione dei bambini dai genitori. “Vogliamo sicurezza per il nostro paese. La avremo. Allo stesso tempo abbiamo compassione, firmerò qualcosa a breve. Qualcosa di preventivo e a cui poi alla fine corrisponderà una legge, sono sicuro”, ha detto il presidente in un incontro con alcuni membri del Congresso prima di partire per il Minnesota.

“Dobbiamo essere rigorosi al confine, ma dobbiamo anche avere compassione”, ha ripetuto. “Se si è deboli, nel paese entrano milioni di persone. Se sei duro, non hai cuore. E’ dilemma complesso”, ha affermato ancora il presidente.

Secondo la Abc, l’atto che firmerà Trump non consentirà ai bambini di abbandonare le strutture in cui sono attualmente trattenuti. In quei centri, i bambini rimarranno con i genitori che, incriminati per l’ingresso illegale negli Stati Uniti, attenderanno di comparire in tribunale.

“Firmerò un ordine esecutivo prima di partire, ma dobbiamo mantenere un atteggiamento rigoroso per garantire sicurezza al confine. Noi vogliamo il cuore e vogliamo la sicurezza. Vogliamo che la gente venga in questo paese ma, credo di parlare a nome di tutte le persone presenti a questo tavolo, vogliamo un’immigrazione basata sul merito”, ha detto Trump, ribadendo un concetto espresso più volte. “Essere forti o essere deboli -ha ripetuto riferendosi al tema delle famiglie divise- forse preferirei essere forte, ma è un dilemma complesso…”.

Il presidente è tornato a puntare il dito contro i democratici: “Stiamo avendo tanti problemi con loro, non vogliono votare niente. Non pensano alla mancanza di sicurezza -ha detto accusando l’opposizione di ostruzionismo-. Credo che abbiamo l’opportunità di sistemare l’intero quadro dell’immigrazione. Ma ora dobbiamo sistemare quest’aspetto. Quello che sta succedendo ora, succede da tempo. Noi stiamo cercando di risolvere la questione”.

Nella mattinata americana, lo speaker Paul Ryan aveva annunciato che “domani la Camera voterà su una legge per tenere le famiglie unite. Non vogliamo che le famiglie vengano divise. Punto”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background