“Buffone”, Saviano replica a Salvini sulla scorta  

Scritto da il 20 giugno 2018

Salvini: Valuteremo se togliere scorta a Saviano

Roberto Saviano (Fotogramma)

Pubblicato il: 21/06/2018 09:55

Matteo Salvini apre alla possibilità che venga tolta la scorta a Roberto Saviano, lo scrittore che da anni vive sotto protezione dopo le minacce ricevute dalla camorra. “Togliere la scorta a Saviano? – ha detto il titolare del Viminale ad ‘Agorà’ – Saranno le istituzioni competenti a valutare se corre qualche rischio, anche perché mi sembra che passi molto tempo all’estero, quindi è giusto valutare come gli italiani spendono i soldi”. “Però è l’ultimo dei miei problemi – ha aggiunto Salvini – A Saviano mando un bacione se in questo momento ci sta guardando. E’ una persona che mi provoca tanta tenerezza e tanto affetto”.

Alle parole di Salvini replicano in molti. A partire dal Pd. Pina Picierno, europarlamentare dem invoca le dimissioni per il titolare del Viminale. “Salvini ha sempre avuto il vizietto delle minacce facili. Ma da uomo delle istituzioni è intollerabile – ha commentato -. Esporre così Saviano, personalità riconosciuta da tutto il mondo per il suo impegno contro le mafie, è a dir poco vergognoso. Non si minaccia chi non la pensa come noi. È un abuso di potere vero e proprio. Salvini si scusi e si dimetta”.

Il vicepresidente della Camera Ettore Rosato definisce invece le parole di Salvini “minacce inaccettabili per un uomo che ha contribuito a far luce su un sistema criminale pervasivo e pericoloso”. “La scorta a Saviano – ha sottolineato Rosato – come lui stesso raccontò, non è una concessione ma la protezione che lo Stato deve garantire a chi minacciato per avere combattuto mafia e camorra”. Su Twitter gli fa eco Giuseppe Civati che definisce Salvini “pessimo, violento, pericoloso: un ministro dell’Interno che gioca sporco”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background