Citroen: per il C5 Aircross al via quarto turno a Rennes  

Scritto da il 21 giugno 2018

Citroen, per il C5 Aircorss al via quarto turno a Rennes

Pubblicato il: 22/06/2018 21:16

Partirà da dicembre – alla luce della produzione del nuovo SUV Citroen C5 Aircross – il quarto turno presso la fabbrica Psa di Rennes che già deve ‘affrontare’ il successo commerciale del Peugeot 5008, venduto in oltre 90.000 unità sin dal lancio nel 2017. Il gruppo anticipa che su Rennes saranno assunte complessivamente 350 persone, di cui 50 con contratto interinale a tempo indeterminato e 10 con contratto a tempo indeterminato tradizionale, nei diversi settori della produzione: operai, manovratori, addetti alla manutenzione, meccanici del settore auto e capisquadra.

Questo nuovo turno lavorerà in base al regime ‘VSD’ – Venerdì, Sabato, Domenica – le cui modalità saranno discusse con le organizzazioni sindacali, secondo il principio di co-costruzione adottato con le parti sociali.

Come spiega Thérèse Jocder, Direttrice del sito di Rennes, “il quarto turno conferma la dinamica avviata dal 2016 con la firma del Contratto del Futuro per Rennes. Questo contratto sottoscritto da 4 organizzazioni sindacali su 5 e con il sostegno della Città Metropolitana di Rennes e della Regione Bretagna, ha permesso di ammodernare il sito di Rennes e avviare la produzione del Citroën C5 Aircross”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background