Milan: Li non paga, Ricketts esce allo scoperto  

Scritto da il 21 giugno 2018

Milan: Li non paga, Ricketts esce allo scoperto

Yonghong li (Ipa/Fotogramma)

Pubblicato il: 22/06/2018 19:42

Sono scaduti i termini nei quali il presidente del Milan, Yonghong Li, doveva versare i 32 milioni di euro necessari per completare l’aumento di capitale del club. Non avendolo fatto, Elliott, sollecitato dall’amministratore delegato rossonero Marco Fassone, interverrà in surroga, versando i residui 32 mln di euro. Li, dovrebbe rimborsare Elliott entro il 10 luglio. In alternativa potrebbe versare i 32 milioni il nuovo socio, la cui ricerca di Li continua assiduamente. Esce allo scoperto oggi sul suo interesse per il Milan la famiglia Ricketts.

In un documento che i Ricketts inviano in Italia tramite Edelman, l’agenzia a cui si sono appena affidati per la comunicazione nella trattativa per il club, si legge che la famiglia che “ha una notevole esperienza nell’acquisizione e nella costruzione di franchigie sportive per i fan e per la comunità più ampia ha acquistato i Chicago Cubs della Major League Baseball nel 2009 e ha immediatamente iniziato a lavorare attorno ad una franchigia che non vinceva un secolo”. Nella stagione 2016 i Cubs sono tornati a vincere le World Series dopo 108 anni, interrompendo così la più lunga striscia di insuccessi nella storia dello sport.

“I Ricketts hanno realizzato tutto questo con un profondo rispetto per la storia della squadra, i suoi fan e la città in cui gioca. Se si determinasse l’opportunità, la famiglia Ricketts porterebbe lo stesso approccio e questi stessi valori nell’Ac Milan“, prosegue il messaggio. I progetti della famiglia Ricketts hanno sempre avuto “un piano strategico a lungo termine per trasformare la squadra”. Ad ogni modo non ci sarebbe quindi solo Thomas dietro l’offerta ma tutta la famiglia crede a questa avventura.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background