Pensioni d’oro, cosa prevede il contratto M5S-Lega  

Scritto da il 22 giugno 2018

Pensioni d'oro, cosa prevede il contratto M5S-Lega

(Fotogramma)

Pubblicato il: 23/06/2018 12:45

E’ stato uno dei cavalli di battaglia del Movimento Cinque Stelle e ora, dopo la virata sul tema dell’immigrazione, le pensioni d’oro tornano al centro dell’agenda politica giallo-verde. “Quest’estate non ci sono i mondiali, ma presto avremo qualcosa da festeggiare: la fine delle pensioni d’oro e l’inizio di un’Italia più giusta”, ha scritto su Facebook il ministro del lavoro nonché vicepremier Luigi Di Maio, annunciando anche l’aumento delle pensioni minime. Ma cosa prevede il contratto M5S-Lega sulle pensioni d’oro?

Nel capitolo dedicato ai tagli dei costi della politica e delle istituzioni – in cui vengono menzionati “vitalizi”, “auto blu” e “aerei di Stato” – è compreso anche il “taglio delle cosiddette pensioni d’oro”. Il taglio, si legge nel documento, dovrebbe riguardare le pensioni “superiori ai 5mila euro netti mensili non giustificate dai contributi versati“. Una misura, secondo i suoi promotori, destinata a garantire una “maggiore equità sociale” e ribadita anche dal premier Giuseppe Conte durante il suo discorso programmatico per la fiducia nell’Aula del Senato: “Le cosiddette pensioni d’oro sono un altro esempio di ingiustificato privilegio che va contrastato”.

Nel 2017, secondo l’Osservatorio sui flussi di pensionamento dell’Inps, le liquidazioni di pensioni sopra i 3mila euro sono aumentate passando dalle 16.015 del 2016 alle 20.041 certificate al 2 gennaio 2018. Il piano del governo quindi, ribadito oggi dal capo politico del M5S, prevede l’abolizione delle pensioni d’oro “che per legge avranno un tetto di 4.000/5.000 euro per tutti quelli che non hanno versato una quota di contributi che dia diritto a un importo così alto”. “Grazie al miliardo che risparmieremo potremo aumentare le pensioni minime”, ha aggiunto Di Maio.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background