Corte Suprema conferma travel ban di Trump  

Scritto da il 25 giugno 2018

Corte Suprema conferma travel ban di Trump

(Fotogramma)

Pubblicato il: 26/06/2018 17:07

La Corte Suprema Usa ha confermato il ‘travel ban‘ deciso dalla Casa Bianca, che riduce la possibilità di ingresso negli Stati Uniti ai visitatori provenienti da alcuni Paesi a maggioranza musulmana. Si tratta di una decisiva vittoria del presidente Donald Trump e della sua politica per l’immigrazione. La Corte ha votato con 5 voti contro 4 a favore del provvedimento introdotto dall’Amministrazione Trump, giunto alla sua terza versione nel settembre dello scorso anno, dopo la bocciatura subita in alcuni tribunali di grado inferiore che avevano bloccato le nuove norme per la loro presunta incostituzionalità.

Il travel ban, ribattezzato ‘muslim ban’ dai suoi critici, limita l’accesso negli Usa ai cittadini provenienti da Iran, Libia, Somalia, Siria e Yemen, oltre a quelli provenienti dal Venezuela e dalla Corea del Nord. Appresa la notizia, Donald Trump ha esultato su Twitter: “Wow!”, il commento del presidente.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background