Beni culturali: tappa medievale a Orvinio per il tour di Brumotti  

Scritto da il 27 giugno 2018

Tappa medievale a Orvinio per il tour di Brumotti

Pubblicato il: 28/06/2018 17:34

Questa mattina il tour in bicicletta di Vittorio Brumotti, conduttore televisivo già campione di bike trial, ha fatto tappa a Orvinio (Rieti), un paesino di poco meno di 400 abitanti, a 50 minuti da Roma, che fa parte del club dei Borghi più belli d’Italia ed è candidato a diventare un Luogo del Cuore del Fai. ‘Brumotti per l’Italia’, questo il titolo del tour, è il lungo viaggio in bicicletta sostenuto da Intesa Sanpaolo alla scoperta delle bellezze del nostro Paese.

Orvinio, splendido borgo medievale, vanta una storia antica ed ancora oggi un castello di proprietà dei Marchesi Malvezzi Campeggi che in passato è stato dei Muti, Orsini, Berlingeri e Borghese. Il paese conta cinque chiese di cui una, l’Abbazia di Santa Maria del Piano in Sabina, risalente al 700. La sua candidatura a Luogo del Cuore del Fai puo essere votata, come le altre candidature, presso le filiali Intesa Sanpaolo o sul sito https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/i-luoghi-del-cuore.

Il lungo viaggio di Vittorio Brumotti – oltre 2.600 km, 113 ore sui pedali e 20mila metri di dislivello – è patrocinato dal Fai e toccherà numerosi Luoghi del Cuore, progetto che vede la Banca impegnata dal 2004 in qualità di promotore e partner unico. Dopo aver partecipato alla serata sul tema della protezione organizzata da Intesa Sanpaolo a Torino il 21 giugno scorso, l’inviato di Striscia la notizia sarà domani all’ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli, tra i piccoli pazienti dell’asilo nido realizzato da Intesa Sanpaolo all’interno del reparto di oncoematologia pediatrica.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background