Migranti: ‘Defend Europe’, la land art di Gambarin nel veronese  

Scritto da il 27 giugno 2018

'Defend Europe', land art e migranti nel veronese

DCIM100MEDIADJI_0073.JPG

Pubblicato il: 28/06/2018 18:38

Un campo di grano, trebbiato, di 27.000 metri quadrati ‘lavorato’ con trattore e aratro in modo da far apparire la maxi scritta “Defend Europe” dove la ‘o’ di Europe è il tondo simbolo della pace, a sovrastare la stlizzazione di una barca fra le onde. E’ l’ultima opera di land art, realizzata da Dario Gambarin a Castagnaro (Verona). “Il Consiglio Europeo svolge un ruolo importante per definire una politica migratoria europea efficace, umanitaria e sicura – dice l’artista – spero che l’Europa esista e resista e che gli Stati membri dell’Unione europea intensifichino gli sforzi, trovino strumenti politici ed economici per gestire questo fenomeno strutturale nell’ottica di mantenere la pace”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Classic

Current track
TITLE
ARTIST

Background