Coppia uccisa a Impruneta, preso il figlio  

Scritto da il 29 giugno 2018

Coppia uccisa a Impruneta, si cerca il figlio

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 30/06/2018 12:34

Duplice omicidio nella notte a Impruneta (Firenze). In un appartamento in via Luigi Longo, all’interno di un’abitazione privata, sono stati trovatii corpi senza vita di un uomo e una donna. L’omicidio, secondo le prime notizie, sarebbe maturato in ambito familiare. Si cerca il figlio, un 43enne con problemi psichiatrici, che in questo momento sarebbe irreperibile.

Le vittime sono Osvaldo Capecchi, 68 anni, pensionato originario di Rossano Calabro (Cosenza), e la compagna Patrizia Manetti, 69 anni, di Firenze, entrambi residenti nell’appartamento. I corpi presentano ferite da arma da taglio e punta, probabilmente provocate da un coltello. L’allarme è stato dato stamani poco prima di mezzogiorno da un altro figlio. Non ricevendo risposte, l’uomo è andato a casa del padre trovandolo morto così come la donna che conviveva con lui. Sul caso indagano i carabinieri.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background