Omicidio Vassallo, indagato un carabiniere  

Scritto da il 1 luglio 2018

Omicidio Vassallo, indagato un carabiniere

(Fotogramma)

Pubblicato il: 02/07/2018 13:11

Un brigadiere dei Carabinieri in congedo, Lazzaro Cioffi, è indagato nell’inchiesta sull’omicidio di Angelo Vassallo, il ‘sindaco pescatore’, primo cittadino di Pollica (Salerno) ucciso il 5 settembre 2010 in circostanze non ancora chiarite.

Cioffi, già in carcere per presunti rapporti con un boss del narcotraffico, è indagato per concorso in omicidio volontario aggravato dalla finalità mafiosa. Difeso dall’avvocato Saverio Campana, Cioffi è stato interrogato nei giorni scorsi dai pm della Procura di Salerno nel carcere di Santa Maria Capua Vetere ma si è avvalso della facoltà di non rispondere.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background